PROCESS QUALITY ENGINEER

Descrizione azienda

  Innovativa Società commerciale del Settore Ortopedico/Chirurgia Plastica in forte espansione, per potenziamento del proprio organico ci ha incarico di ricercare un/una PROCESS QUALITY ENGINEER   

Job Description


 
Muovendosi sulla base del Regolamento UE 745/2017, della Direttiva 93/42/CEE (e relativi decreti di recepimento) nonché su ogni riferimento normativo ulteriore nel settore dei dispositivi medici di classe I, riportando alla Direzione e interfacciandosi con il team di consulenti legali, la risorsa avrà la responsabilità di garantire che i processi di tutti i settori produttivi dell’Azienda (es. produzione, logistica, magazzino) si svolgano in maniera corretta e conforme alle Normative di riferimento.
In particolare, si occuperà internamente di:
- Contribuire all’ottenimento delle Certificazioni ISO 9001 e ISO 13485, verificando contestualmente la situazione aziendale corrente, identificando così i processi produttivi aziendali esposti al rischio di non conformità curandone il percorso di adeguamento e successivo mantenimento degli standard operativi conformi alle procedure di certificazione;
- Definire le procedure e gli interventi correttivi che dovranno essere posti in essere per contrastare efficacemente i rischi individuati;
- Favorire all’interno dell’Azienda lo sviluppo delle competenze necessarie a garantire un’efficace applicazione delle regole e dei processi definiti;
- Definire un piano periodico di verifiche di conformità al fine di controllare l’applicazione degli adeguamenti organizzativi/operativi resisi necessari.
 
Nel suo rapporto esterno con i fornitori, si occuperà di:
 
-  Assistenza alla selezione e screening dei fornitori rispetto agli standard operativi richiesti dalle vigenti normative sopra richiamate;
- Monitoraggio performance e risoluzione di eventuali criticità rispetto alle Normative di riferimento;
- Gestione delle Non Conformità e dei reclami definendo i relativi piani d’azione      correttivi;
- Valutazione dei fornitori e implementazione delle attività di miglioramento continuo: svolgimento di Audit per la valutazione di nuovi fornitori e nuove tecnologie.
 
Per ricoprire efficacemente il ruolo si richiede:
-   Esperienza di almeno 4 anni nella gestione della qualità, maturata all’interno di settori biomedicali, farmaceutici o tessili;
-    Laurea in Ingegneria Gestionale, Biomedica, della Produzione Industriale;
-  Conoscenza del regolamento UE 745/2017, della Direttiva 93/42/CEE (e relativi decreti di recepimento e documentazione correlata), della Normativa ISO 9001, della Normativa ISO 13485, nonchè di ogni ulteriore riferimento normativo nell'ambito della produzione e commercializzazione dei dispositivi medici di classe I;
-    Conoscenza dei metodi per la validazione dei processi produttivi;
-    Disponibilità a viaggiare in Italia ed Europa;
-    Ottima conoscenza della lingua Inglese a livello parlato e scritto;
-    Eccellenti capacità analitiche e di problem solving.
 
Si offre inserimento adeguato in base all’esperienza pregressa all’interno di un’ambiente in crescita, professionale e attento alla cura dei dettagli e alla valorizzazione delle persone. 
 
Sede di lavoro: cintura est di Torino
 
L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’esperienza posseduta.